fbpx
Seguimi su Facebook
Seguimi su Twitter

chronos studio Tag

[prisna-google-website-translator] Ho chiuso il 2017 pubblicando questa cover del grande Fabio Rovazzi, insieme all'intramontabile Gianni Morandi. Il brano, carino e simpatico tormentone dell'estate, aveva tutte le caratteristiche per "ribaltare" il mio usuale standard pianistico ed animarlo con il coinvolgente riff, nonché la ritmica più sostenuta rispetto...

[prisna-google-website-translator] Il brano che nel mese di novembre 2017 ho interpretato per il mio progetto I Play Yours è "Le Onde", il primo di (tanti) successi di Ludovico Einaudi. Si potrebbero spendere tantissime parole sulla musica di Ludovico, così seguita in Italia da creare attorno a sé...

[prisna-google-website-translator] Il brano che ho interpretato nel mese di ottobre per il mio progetto I Play Yours è "Fast Car", uno dei successi di Tracy Chapman. Chi mi conosce, sa come io sia profondamente innamorato di questa canzone, che ritengo perfettamente completa, fatta di un mix di sentimenti...

[prisna-google-website-translator] Il quarto brano che nel Febbraio 2015 interpretai per il mio progetto I Play Yours è "Let Her Go", un bellissimo brano di Passenger. Per quanto mi riguarda, questa traccia ha rappresentato una vera e propria svolta: oltre a innamorarmene all'istante, mi ha fatto scoprire un artista che...

[prisna-google-website-translator]   Il terzo brano che nel Gennaio 2015 decisi di interpretare per il mio progetto I Play Yours è "Girasoli e Lavanda", un dolcissimo brano di Fabrizio Paterlini. Questa traccia, contenuta nel disco Fragments Founds, è a mio parere una delle più evocative e delicate scritte dall'artista...

[prisna-google-website-translator] Oggi vi parlo del secondo brano che nel Dicembre 2014, decisi di interpretare per il mio progetto I Play Yours. Si tratta di "Viva la vida" dei Coldplay. Un po' di informazioni (rigorosamente da Wikipedia): "Viva la vida è un singolo del gruppo musicale britannico Coldplay, il secondo estratto...

[prisna-google-website-translator] Oggi vi parlo del primo brano che, nell'ormai lontano Novembre 2014, decisi di interpretare per inaugurare il mio progetto I Play Yours. Si tratta di "Don't you worry child" degli Swedish House Mafia. Un po' di informazioni (rigorosamente da Wikipedia). Don't You Worry Child è il sesto...

[prisna-google-website-translator] In questo articolo, faccio un salto indietro nel tempo e vi ripropongo il racconto di Maria Pia Pettolino del primissimo House Concert al Chronos Studio (la data #0), dalla quale è nata l'idea di organizzare la fortunata serie di concerti degli ultimi anni. "Quest'anno la serata...